8 Settembre

Venerdì 8 Settembre

Giardini Pubblici e Teatro Massimo

Dalle h 10:00 alle 13:00 | Sala M3 Teatro Massimo

Workshop I confini del Mediterraneo: riflessioni sulla cultura della differenza attraverso il pensiero di Antonio Gramsci a cura di Mediterranea Online

Iscriviti

Dalle h 15:00 alle 17:00 | CARTEC

Workshop Per_formare il visitatore a cura di Micaela Deiana (I)

Iscriviti

h 17:00 | CARTEC

Proiezione di Pourquoi. La verità è sempre rivoluzionaria, Thomas Hirschhorn e New World Summit – Rojava, Jonas Staal. Introduzione a cura di Maria Paola Zedda e Giulia Palomba

Dalle 18:00 | Terrazza del Teatro Massimo

h 18:00 Inaugurazione del Giardino collettivo Coltivare utopie, coltivare potenziale di Andreco

South Talks

h 19:00 | Sperimentare nuove pedagogie: critica del pensiero egemonico con Ornella d’Agostino (C.Arte d’Imbarco, Carovana SMI, I), Irit Rogoff (Goldsmiths, University of London, UK), Juan Sandoval (colectivo El puente_lab, Medellín/Fondazione Pistoletto-Cittadellarte, Biella), Federico Zappino,  coordina Enrica Puggioni

Aperitivo

h 21:00 | Peter Mayo (Università di Malta) dialoga con Lisa Parola (Torino)

h 22:00 | Marina Fokidis (Documenta 14, Atene,  GR): South as a state of mind

Performance Flaming doors di Maurizio Saiu

I am because you are: Alessandro Olla Live

**I workshop sono gratuiti e destinati a un massimo di 15-20 persone