Per partecipare agli eventi è richiesta la prenotazione
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Will you marry me?

Settembre 4 @ 19:00 20:00

Public Lecture

in collaborazione con Sardegna Teatro

Concept Sara Leghissa

Testo e drammaturgia in collaborazione con Carlo Fusani, Tomas Gonzalez, Catalina Insignare

Illustrazioni e Layout grafico Marzia Dalfini

Promozione Giulia Messia

Produzione esecutiva Eleonora Cavallo, Martina Merico

Prodotto da Triennale Teatro dell’Arte- Milano, Far Festival- Nyon partners Short Theatre- Roma, Sareyett– Ramallah, Saal Biennal- Tallinn, Parallèle Festival- Marseille, within the frame of More Than This – Creative Europe

WILL YOU MARRY ME? è una conferenza pubblica temporanea, il cui contenuto esplora alcune pratiche illegali presenti nella nostra quotidianità e il modo in cui le si incorpora o se ne fa esperienza sulla propria pelle. Il testo parte da esperienze personali e condivise, raccolte tra Prato, Ramallah, Marsiglia, Madrid e Nyon, ed evoca alcune strategie e pratiche di disobbedienza usate da attivist* in diverse zone del mondo, per aggirare la legge senza trasgredirla, nel momento in cui questa lede il diritto. Concentrandosi sulla relazione tra illegalità e spazio pubblico, la conferenza invita a relazionandosi su questo bordo tra legale e non legale. Esplora come poter agire la disobbedienza sotto gli occhi di tutt*, per suggerire possibili forme di complicità e resistenza.

Sara Leghissa

Sara Leghissa

Sara Leghissa è una ricercatrice indipendente e performer con base a Milano. La sua pratica artistica avviene principalmente nello spazio pubblico, attraverso un principio di ecologia delle risorse, che si serve il più possibile di ciò che e’ gia’ disponibile nella realtà. Crea sistemi e dispositivi che cercano di mimetizzarsi e confondersi con il contesto, per veicolare immagini e contenuti e per incontrare e intercettare pubblici diversi, attraverso l’uso di tecnologie accessibili e legate all’ordinario. E’ stata co-fondatrice del progetto artistico Strasse e ha collaborato con diversə artistə e collettivi, tra cui Teatro Valdoca, -Dom, Giorgia Ohanesian Nardin, Muta Imago, Jacopo Miliani, Daniela Bershan, Dorota Gawęda & Eglė Kulbokaitė. Ha presentato il proprio lavoro in contesti e festival italiani e internazionali, tra cui Santarcangelo Festival (IT), Triennale Teatro dell’Arte (IT), Short Theatre (IT), VAC Foundation (IT), Far Festival (CH), Oerol Festival (NL), Festival Parallele (FR), Saal Biennal (EE), Tombees De La Nuit (FR), Mir Festival (GR). Co-organizza per la scena italiana Nobody’s Indiscipline, una piattaforma indipendente per lo scambio di pratiche nella performing art, e NESSUNO, un raduno pubblico per una comunità di persone che nel corso della notte reclama e celebra l’energia dei corpi e la loro diversità.

Parco del Nervi

Incontro marina di Sant'elmo
Cagliari, CA 09126 Italia
+ Google Maps

In ottemperanza alla vigente normativa COVID, è necessaria la prenotazione.
Gli eventi pubblici prevedono obbligo di green pass o, in alternativa, di tampone effettuato nelle 48 ore precedenti l’ingresso, da esporre al personale del festival.

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.