Gabriella Riccio

Gabriella Riccio è un’artista, attivista e ricercatrice con base a Madrid e Napoli. Con un background multidisciplinare tra la danza, la coreografia e i political studies, ha preso parte al movimento per i beni comuni e l’autogestione di spazi culturali, facilitando pratiche di democrazia partecipativa, commoning, cura e economie alternative in diverse realtà. È membro residente de L’Asilo di Napoli, prima realtà formalmente riconosciuta di bene civico e culturale comune e ha contribuito alla stesura della “Dichiarazione di utilizzo urbano, civico e di utilizzo collettivo”. È membro co-fondatore di IRI  Institute for Radical Imagination, un think-tank translocale focalizzato sulla produzione di saperi legati alle forme post-capitaliste di sussistenza e a modelli di produzione culturali e di trasformazione sociale. I suoi interessi teorici e artistici si collocano all’intersezione tra arte e politica. Ha pubblicato essays presso academia.edu su politica, etica ed estetica nella pratica culturale e artistica contemporanea. gabriellariccio.it

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.