Nikolay Oleynikov

Nikolay Oleynikov (1976) è un artista di san pietroburgo, membro di chto delat, redattore del giornale chto delat, membro del comitato di redazione del moscow art magazine (2011), co-fondatore del learning film group e del may congress of creative workers (mosca 2009-2011), membro della arkady kots band. Dal 2013 Oleynikov è tutor presso la SCUOLA di ARTE IMPEGNATA di Chto Delat e è attivo nella ROSA’S House of Culture, un hub multidisciplinare per nuove pratiche di cultura impegnata a San Pietroburgo (dal 2015). È co-pilota della Free Home University – un esperimento sull’intersezione di arte, pedagogia e azione.

Dal 2016 Oleynikov è autore e redattore per arteseverywhere.ca

È profondamente ossessionato dalla materialità e dalla portata visiva della cultura del lutto, del circo, del cabaret, del burlesque ecc. Conosciuto anche per i suoi murales didattici e opere grafiche all’interno della tradizione della scuola monumentale sovietica, dell’immaginario surrealista e della cultura punk, opera in tutto il mondo con i suoi progetti personali e con numerose attività collettive, Oleynikov ha all’attivo numerose mostre internazionali tra cui Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris – MAM/ARC, Parigi; Museo Serralves, Porto; Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Biella; Museo dell’Arte Contemporaneo Luiggi Pecci, Prato; Ammirato Culture House, Lecce; Lungomare, Bolzano; Fargfabriken, Stoccolma; KOMPLOT, Bruxelles; X BALTIC TRIENNALE di Vilnius; KIBLA, Maribor; <rotor>, Graz; Galerija NOVA e Gotovac Institut, Zagreb.