Sardarch

Spin-Off dell’Università di Cagliari come società cooperativa interdisciplinare di progettazione e ricerca che studia fenomeni di trasformazione urbana e territoriale e propone strategie per l’ambiente urbano con la partecipazione attiva dei cittadini. Attualmente diretto da Nicolò Fenu e Matteo Lecis Cocco-Ortu promuove forme di ricerca-azione attraverso la co-progettazione, la pianificazione urbanistica e processi di sviluppo locale che mettano al centro le esigenze delle persone e dei territori.  Oltre alla pianificazione urbanistica intesa come processo basato sulla partecipazione attiva e sulla consapevolezza dei valori del paesaggio e a progetti prettamente architettonici, l’azione progettuale si caratterizza in interventi di sviluppo locale comunitario e sullo spazio pubblico raccolti nei libri “Verso un’urbanistica della collaborazione”, “Spop Istantanea dello Spopolamento in Sardegna” e “Barbagia. Arcipelago Italia”.